L’Alliance Française a Biella

Nata a Biella nel 1947 dalla volontà dei Biellesi di riallacciare i legami culturali tra Francia e Italia dopo il secondo conflitto mondiale, l’Alliance Française di Biella ha avuto la sua prima sede nella suggestiva cornice del cinquecentesco complesso conventuale di San Sebastiano: occupava una di quelle che erano state le celle dei canonici lateranensi, titolari originari dell’edificio rinascimentale. Il Chiostro di San Sebastiano ospita oggi il Museo del Territorio Biellese.

Istituzione di diritto locale senza scopo di lucro è stata affiliata all’Alliance Française di Parigi nel 1948 ed è membro della Federazione delle Alliances Françaises in Italia creata nel 1996.
La volontà espressa allora è tutt’oggi ancora viva e si manifesta attraverso i rapporti privilegiati instaurati nel corso degli anni con le più importanti Istituzioni pubbliche e private della Città, della Provincia e della Regione. L’Alliance Française opera in sintonia con l’Assessorato alla Cultura, l’Assessorato alla Pubblica Istruzione, la Biblioteca Civica ed il Museo del Territorio; collabora inoltre con Istituti scolastici e diverse Associazioni culturali.
Le sue iniziative, quali le attività di formazione pedagogica, il Centro di esame DELF-DALF, la mediateca e gli eventi culturali di ogni tipo, creano occasioni di incontro e di dialogo facendo dell’Alliance Française un ponte tra la cultura locale e quella francofona nel rispetto delle identità.

L’Alliance Française in Italia

Forte delle sue 36 associazioni, l’Italia dispone della rete più fitta di Alliances Françaises in Europa. Presenti in ben 17 regioni, le Alliances Françaises d’Italia hanno sviluppato numerose azioni linguistiche e culturali, in collaborazione con le collettività locali.
Perenne, la rete italiana – la prima Alliance italiana fu creata nel 1946 a Bologna – ha saputo svilupparsi e rinnovarsi per rispondere ai nuovi bisogni del territorio e del pubblico.
Le azioni condotte oggi dalle Alliances Françaises italiane sono molteplici. Non solo rispondono alla loro primaria vocazione d’insegnamento e di diffusione della lingua francese proponendo corsi qualificati, certificati regolarmente riconosciuti dal Ministero dell’Istruzione Francese, ma promuovono, inoltre, numerose manifestazioni culturali (conferenze, mostre, proiezioni cinematografiche…) destinate a soddisfare le attese di un pubblico vario e diversificato.
Le Alliances lavorano anche a stretto contatto con le Associazione culturale italo-francese (ACIF) per promuovere la lingua e la cultura francesi.
Vai al sito di ALLIANCES FRANCAISES ITALIE

Essere socio

La tessera socio di Alliance Française Biella è necessaria per l’iscrizione ai corsi e offre molti vantaggi:

  • Essere soci permette di accedere e prendere in prestito il materiale (libri, dvd, fumetti…) della Mediateca della nostra sede in via Pietro Micca, 24 a Biella
  • Essere soci permette di accedere gratuitamente  a Culturethèque
  • Essere soci permette di partecipare alle iniziative culturali organizzate da Alliance Française Biella
  • Essere soci sostiene le iniziative e contribuisce allo sviluppo di Alliance Française Biella

Prezzo della tessera 2021/2022, valida per 12 mesi dal momento della sottoscrizione:
– Corsisti – 15€ (se ci sono due o tre fratelli solo uno paga l’iscrizione)
– Socio AF non studente – 20 €

L’iscrizione può essere fatta direttamente presso la nostra segreteria.
Contattateci per ulteriori informazioni: tel. 015 352700

1016 Alliances Françaises, 135 paesi, più di 490 000 studenti.
Fondata nel 1883, l’Alliance Française promuove la lingua francese e le culture francofone nel mondo attraverso una rete internazionale riconosciuta. Attualmente presente in 135 paesi distribuiti nei 5 continenti con circa 1016 associazioni, l’Alliance Française annualmente accoglie per i suoi corsi più di 490 000 studenti e circa 6 milioni di spettatori per le manifestazioni culturali di cui è promotrice.

Associazioni di diritto locale…
Le Alliances Françaises sono associazioni senza scopo di lucro sottoposte alla legislazione locale. Nate grazie all’iniziativa di francofili locali, si reggono sul lavoro di questi ultimi, il più delle volte impegnati a titolo gratuito, riuscendo cosi a mettere radici profonde nella società civile di ogni paese in cui si diffondono.
Strumenti della diversità linguistica e culturale, esse mirano a sviluppare la pratica della lingua francese nel mondo attraverso l’organizzazione di manifestazioni che valorizzino la cultura francese, le differenti culture francofone oltre che quella del paese d’accoglienza.

…riunite intorno alla Fondation Alliance Française.
Creata il 26 luglio 2007, la Fondazione Alliance Française riprende la missione dell’Alliance Française de Paris coordinando la rete associativa mondiale. Inoltre mantenendo un rapporto privilegiato con il Ministero degli Affari Esteri, partecipa attivamente alla politica francese di cooperazione linguistica e culturale.